Wifi Libera Comune di Monte San Savino

Chiesa di Santa Chiara

Chiesa di Santa Chiara - Monte San Savino
Chiesa di Santa Chiara - Monte San Savino - Chiesa di Santa Chiara - Monte San Savino
La prima pietra fu posta nel 1659 e solo due anni più tardi la chiesa risulta terminata insieme a coro, sagrestia, dormitorio (forse lo stanzone posto sopra la volta della chiesa) ed altri annessi: fu benedetta e vi si cantò la prima messa nell'agosto del 1661.
Fin dal 1643 le monache clarisse avevano chiesto alle competenti autorità di poter costruire una nuova chiesa laddove esistevano, fra il loro monastero e il cassero, alcune costruzioni. 
Dal 1785 il monastero fu ridotto a conservatorio - come altri conventi di clausura in Toscana.
Paolo Girolamo Galletti e suo fratello l'arciprete Anton Filippo (e poi G. Francesco Gamurrini) l'arricchirono di molte opere d'arte qui trasferite da altre compagnie e chiese soppresse del paese.
La chiesa è rimasta di proprietà privata sino all' anno 1999 quando passò (con i tre altari, la pala del Castellucci e l'organo settecentesco) allo Stato.
All'interno sono conservati numerosi capolavori: oltre le ceramiche robbiane vi sono due pale di Andrea Sansovino, una sul lato destro e l'altra sul sinistro, raffiguranti San Lorenzo tra San Sebastiano e San Rocco La Madonna e i Santi.

Twitter

Contatti

Comune di Monte San Savino

Centralino: 0575.81771
eMail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
   

Ufficio del Turismo

Tel: 0575.849418
eMail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
   
   
   

Farmacie

Farmacia Comunale
0575.846096
Farmacia Paturzo
0575.844026
Farmacia Biancotti
0575.844020